Chiesa Madre

CHIESA PARROCCHIALE di "SANTA MARIA DEGLI ANGELI" e SANTUARIO DIOCESANO DI "SAN PIO"

Interno della chiesa

Veduta esterna con il campanile sormontato dal gallo, uno dei simboli pietrelcinesiRicostruita dopo il terremoto del 1688 e consacrata dal Cardinale Orsini nel 1701, nei secoli successivi fu ampliata e modificata. In questa chiesa si venera la Madonna della Libera, patrona di Pietrelcina, rappresentata da una bella statua lignea di scuola napoletana del primo quarto del XVIII secolo. Qui Padre Pio ha celebrato la sua prima messa solenne il 14 agosto del 1910 e tante altre nel periodo sacerdotale di Pietrelcina (1910 - 1916)


VISUALIZZA FOTO PANORAMICA A 360°